Riguardo alle disposizioni attuative del Decreto Legge n. 6 del 23 febbraio 2020, adottate con il D.P.C.M. 25 febbraio 2020, si richiama l’attenzione su quanto stabilito alla lettera c) dell’art. 1, laddove è chiarito che “la riammissione nelle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia superiore a cinque giorni avviene, fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti”. 

Tale misura d’emergenza sospende temporaneamente (fino al 15 marzo compreso o oltre, a seconda di eventuali proroghe) l’abolizione dell’obbligo di presentazione del certificato come previsto dalla Legge regionale 18 aprile 2019 n.8 e recepito nel Regolamento d’Istituto.

Grazie per la collaborazione.