Inclusione

Inclusione

30 April 2019

La nostra scuola ha attivo il GLI ovvero Gruppo di lavoro per l’inclusione, si tratta di un organo politico-operativo con il compito di realizzare il processo di inclusione scolastica.

Tale gruppo per questo anno scolastico 2019/20 è composto dal Dirigente Scolastico, Daniele Piccari, dalla referente per l’inclusione Roberta Fabi, dalle insegnanti di sostegno, dai genitori degli alunni con bisogni educativi speciali e dai coordinatori delle classi in cui si trovano tali alunni.
 
Per contattare la referente del gruppo per l’inclusione cliccando sul link seguente si aprirà l’applicativo per inviare la mail alla
Prof.ssa Roberta Fabi referente per il GLI

La legge che per prima ha introdotto nel sistema scolastico italiano il Piano Didattico Personalizzato è la 170/2010, che si è occupata proprio dell’inclusione scolastica di ragazzi con disabilità e bisogni specifici. Nel testo si parla della necessità di progettare e applicare misure educative e didattiche di supporto, individualizzate e personalizzate. Un concetto poi ripreso dal Decreto Ministeriale 5669/2011, che nomina espressamente il PDP.

Il PEI Piano Educativo Individualizzato, è lo strumento con cui il consiglio di classe disegna un percorso didattico inclusivo per gli alunni con disabilità. Il documento fissa gli obiettivi e le attività che si faranno durante l’anno scolastico, e costruisce un tessuto di collaborazione tra scuola e famiglia. E’ il progetto educativo calibrato sulle esigenze del singolo alunno con disabilità certificata

 

Allegati:

 

  1. Piano Didattico Personalizzato è lo strumento di lavoro redatto dal Consiglio di classe con cui si individuano modi, tempi, e percorsi didattici per gli studenti con difficoltà di apprendimento
  2. Piano Annuale per l’Inclusione 2019/20 di prossima pubblicazione in attesa dell’approvazione del Collegio dei docenti. 

Utilità

torna all'inizio del contenuto