Articoli

31 Marzo 2021

AGGIORNAMENTO- CALENDARIO PRESENZA 50% (APRILE)

Fino a quando la regione Marche continuerà ad essere classificata zona arancione l’attività didattica sarà svolta in presenza nella misura del 50% per effetto del Decreto legge n. 44/2021 e dell’orientamento vigente scaturito dal Tavolo di confronto regionale.

Le classi dell’IIS Raffaello frequenteranno in presenza a giorni alterni, secondo la suddivisione già in uso.

ATTENZIONE. A settimane alterne le classi 1C, 2B e 4C verranno a scuola un giorno in più, come da calendario, per la frequenza del 50% delle ore di laboratorio di informatica (il restante 50% viene svolto a distanza come per tutte le altre discipline); le classi 3C e 4C frequenteranno in presenza venerdì 16 aprile per completare  il laboratorio Team System.

IMPORTANTE: eventuali variazioni dovute all’adozione di restrizioni normative verranno tempestivamente comunicate su questa pagina del sito, che si consiglia di visitare con assidua frequenza

CALENDARIO DELLE PRESENZE A SCUOLA

Nei giorni in cui la classe non è in presenza, frequenta regolarmente collegandosi da remoto alla videolezione, come da Piano scolastico per la Didattica Digitale Integrata dell’IIS Raffaello.

Gli studenti con disabilità o con bisogni educativi speciali possono frequentare in presenza; tali studenti sono pregati, mediante le loro famiglie, di confermare ai coordinatori di classe la propria presenza in aula; allo stesso modo sarà cura dei coordinatori, dei docenti di sostegno e della Funzione Strumentale per l’Inclusione informare l’intero consiglio di classe.

COMPORTAMENTI FONDAMENTALI PREVISTI DAL PROTOCOLLO

  1. Obbligo di indossare sempre la mascherina coprendo correttamente naso e bocca.
  2. Igiene frequente delle mani (il gel è posizionato all’ingresso, nei corridoi e in ogni aula).
  3. Mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro (due metri a ricreazione), ovvero evitare ogni forma di assembramento, dentro e fuori dall’edificio, soprattutto nel percorso tra autobus e scuola. Non spostare banchi e sedie dalla posizione assegnata e non lasciare nessun oggetto in aula dopo le lezioni.
  4. Seguire il percorso del proprio colore per accedere e muoversi all’interno dell’edificio (non usare altre rampe di scale e non spostarsi dal proprio piano senza autorizzazione del docente).
  5. Spirito di collaborazione e senso di responsabilità.

ATTENZIONE! È obbligatorio rimanere presso il proprio domicilio e contattare il medico se:

  • la temperatura corporea è superiore a 37,5°C
  • si hanno sintomi da infezione respiratoria (tosse, raffreddore…)
  • ci sono stati contatti negli ultimi 14 giorni con persone risultate positive al Covid.

Studentesse e studenti che dovessero manifestare sintomi di malessere mentre si trovano a scuola saranno accompagnati e sorvegliati dal personale scolastico in una stanza appositamente allestita, in attesa che la famiglia venga contattata.

Il rientro a scuola dopo un’assenza (di uno o più giorni, per qualsiasi motivo) è consentito solo presentando l’apposita documentazione (certificato o autodichiarazione) reperibile sul sito all’indirizzo http://www.iisraffaello.edu.it/riammissione-a-scuola/ . Si chiede la massima collaborazione della famiglia nella puntualità della giustificazione (sul registro elettronico e nel presentare la modulistica necessaria) in assenza della quale lo studente non può essere riammesso in aula.

Ultimi articoli

Articoli 8 Agosto 2021

CERIMONIA DI PREMIAZIONE 100/100. RINVIO A GIOVEDI’ 26 AGOSTO

Nuova data per la cerimonia di premiazione degli studenti diplomati con il massimo dei voti.

Articoli 2 Agosto 2021

URBINO PATRIMONIO MONDIALE UNESCO- “DACCI LA TUA OPINIONE” Compilazione questionario

Questionario anonimo online, con scadenza 30 agosto

Articoli 2 Agosto 2021

CERIMONIA DI PREMIAZIONE 100/100. Martedì 10 AGOSTO presso il CORTILE del COLLEGIO RAFFAELLO

Cortile del Collegio Raffaello MARTEDI' 10 AGOSTO ALLE ORE 18

Articoli 30 Giugno 2021

STAGE DI ORIENTAMENTO ESTATE 2021

Corso di Laurea in “SCIENZE GEOLOGICHE E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE”- Università degli Studi di Urbino Carlo Bo

torna all'inizio del contenuto