Orario dell’attività didattica (unità orarie da 56 minuti, tutti i giorni della settimana)

INIZIO LEZIONI ore 8.05

1^ ora  8.05- 9.01

2^ ora 9.01- 9.57

3^ ora 9.57- 10.53
4^ ora 10.53- 11.49

5^ ora 11.49- 12.45

6^ ora 12.45- 13.41

INTERVALLO di 15 minuti (dalle 10.45 alle 11.00) nella propria classe

A seconda delle classi e dei giorni, l’uscita avverrà alla fine della 5^ o della 6^ ora.

SOLO IL SABATO usciranno tutti alle 11.49 al termine della 4^ ora e l’intervallo si svolgerà dalle 9.50 alle 10.05.

Per visualizzare l’orario delle singole classi clicca sul link .

 

L’intervallo si svolgerà all’interno della classe. Durante la ricreazione sarà possibile consumare uno spuntino:

  • preferibilmente una merenda portata da casa;
  • in alternativa saranno presenti in ogni piano i distributori automatici di bevande e snack (ATTENZIONE! A causa di un disservizio è probabile che i primi giorni di scuola i distributori non siano presenti e/o funzionanti!)
  • un’ulteriore possibilità è quella di acquistare pizza, panino o pasta dal venditore di merende. In questo caso ogni classe, in autonomia, dovrà redigere attraverso un rappresentante un’unica lista per tutti, raccogliere i soldi e inviare la lista al fornitore tramite WhattsApp entro le 9 del mattino seguendo le istruzioni presenti in aula (occorre farlo rapidamente, per non sottrarre tempo alla lezione). Al suono della campanella il collaboratore scolastico porterà in classe il sacchetto con tutte le merende e consegnerà al fornitore il corrispettivo dovuto.

L’uscita dalla classe (per andare al bagno, ai distributori, alla fotocopiatrice…), durante la lezione o nell’intervallo, deve essere sempre autorizzata dal docente, che farà uscire dalla classe al massimo un maschio e una femmina alla volta. Non è consentito spostarsi dal proprio piano se non in casi eccezionali e autorizzati.

Nei corridoi, nei pressi dei distributori, nei bagni, in tutti gli spazi comune, la segnaletica aiuta a rispettare il distanziamento previsto. Quando si cammina nei corridoi è necessario, come nel codice della strada, mantenere sempre la destra.

Gli arredi dell’aula sono stati collocati in modo da rispettare il distanziamento; sul pavimento un bollino verde adesivo segnala la posizione del banco: non è consentito in alcun caso spostare banchi e sedie.

ATTENZIONE: al termine di ogni giorno di lezione non è consentito lasciare nulla sotto al banco, ma è necessario riportare tutto il proprio materiale a casa.

Per lo smaltimento di rifiuti (in particolare fazzoletti di carta) utilizzare sempre l’apposito cestino dei rifiuti collocato in classe.

 

Ingressi:  Ogni classe accede ed esce dall’edificio attraverso un ingresso riservato.

 

INGRESSO CLASSI ABBINATE Posizione
A.   COLORE ROSSO

Ingresso Principale

(Via Oddi n.23)

1 Liceo A- 3 Liceo A- 3 Liceo B

1D- 2A- V Ginnasio A

2B- 2C

PIANO 2
B. COLORE GIALLO

Ingresso secondario

(Via Oddi n.21)

1A- 1C- IV Ginnasio A- IV Ginnasio B

2D- V Ginnasio B

3D- 5F

PIANO 1
2 Liceo A PIANO TERRA
C. COLORE VERDE

Ingresso posteriore

(Via Ubaldini)

più vicino al cancello

1B- 3B-4B- 5B-3C- 4C-5C

3A-4A

 

PIANO SOTTOSTRADA
D.  COLORE  BLU

Ingresso posteriore

(Via Ubaldini)

più lontano dal cancello

1F- 4D- 4F

5A- 5D

PIANO TERRA

Gli studenti con problemi di deambulazione sono stati collocati nelle aule del piano terra e possono entrare dall’ingresso principale (colore rosso).

La segnaletica (verticale e orizzontale) e i collaboratori scolastici che presidiano l’ingresso aiuteranno a rispettare le norme anti assembramento.

 

ATTENZIONE: non è consentito l’ingresso di soggetti terzi (genitori o altro) all’interno dell’edificio, se non per esigenze indifferibili e previo appuntamento preso per telefono o via mail. In tal caso, nel fare ingresso a scuola, il personale scolastico rileverà la temperatura della persona che verrà annotata su apposito registro, insieme alle sue generalità, ai recapiti, ai tempi di permanenza nell’edificio e alle persone incontrate.

Per il ricevimento dei genitori da parte dei docenti è obbligatorio utilizzare il servizio di prenotazione su Registro elettronico ed attendere conferma. Si invitano i genitori a non presentarsi all’ora di ricevimento se non hanno prima preso appuntamento; in ogni caso, per qualsiasi necessità, è possibile mettersi in contatto con il docente attraverso la scuola.

 

Comportamenti fondamentali previsti dal protocollo:

  1. Obbligo di indossare la mascherina ogni volta che non è possibile mantenere le distanze (sul mezzo di trasporto, all’ingresso a scuola, nei corridoi…). Al momento l’Istituto ha ricevuto dal Commissario Straordinario una quantità di mascherine non sufficiente per la distribuzione ai ragazzi, pertanto ogni studente dovrà autoprocurarsela (è consigliabile una mascherina chirurgica ma è consentito anche l’uso di mascherine in tessuto). La mascherina deve coprire il naso e la bocca.
  2. Igiene frequente delle mani (troverai l’apposito gel all’ingresso, nei corridoi e in ogni aula).
  3. Mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro.

ATTENZIONE! Misurare quotidianamente la temperatura corporea, in particolare al mattino prima di uscire da casa.

Non è consentito venire a scuola se:

  • la temperatura è superiore a 37,5°C
  • presenti sintomi da infezione respiratoria (tosse, raffreddore…)
  • hai avuto contatti negli ultimi 14 giorni con persone risultate positive al Covid.

In ognuno di questi casi (e per qualunque altro dubbio) rivolgiti sempre e comunque al medico e seguine le indicazioni.

Studentesse e studenti che dovessero manifestare sintomi di malessere mentre si trovano a scuola saranno accompagnati dal personale scolastico in una stanza appositamente allestita, in attesa che un genitore o un adulto delegato venga a riprenderlo (l’indicazione è sempre quella di mettersi subito in contatto con il proprio medico).

 

ATTENZIONE! Ad oggi si chiede la presentazione del certificato medico per assenze superiori a 5 giorni consecutivi (domenica compresa), pena la non autorizzazione all’ingresso in classe e la necessità di accompagnare lo studente nell’apposita stanza, il tempo necessario che la famiglia venga a scuola a riprenderlo.

Se nei prossimi giorni dovessero arrivare indicazioni diverse dai relativi ministeri od organi competenti sarà cura della scuola diffondere tempestivamente l’informazione.

 

Registro elettronico:

I genitori che in fase di iscrizione alla classe prima hanno comunicato il proprio indirizzo di posta elettronica riceveranno direttamente alla propria mail la rispettiva username e password. Per tutte le altre classi le credenziali rimangono quelle dell’anno precedente.

Chi non dovesse ricevere alcuna comunicazione può contattare la scuola e chiedere dell’Assistente Tecnico, che provvederà a generare le credenziali (o in alternativa scrivere a tecnici@iisraffaello.edu.it)

ATTENZIONE: il genitore è responsabile della custodia delle proprie credenziali, da non condividere con i ragazzi, ai quali sono invece attribuiti username e password appositi. Le credenziali dei genitori sono abilitate a funzioni di competenza dell’adulto, come ad esempio le giustificazioni delle assenze o degli ingressi in ritardo.

 

DIDATTICA DIGITALE INTEGRATA

Prioritariamente questo Istituto, in mancanza di criticità oggettive, propone un’offerta formativa IN PRESENZA e IN SICUREZZA. In via complementare, residuale ed emergenziale l’offerta formativa può essere erogata in modalità digitale, laddove se ne ravvisi l’opportunità o la necessità (dettata da condizioni interne logistiche o da fattori esterni, quali l’andamento epidemiologico e le decisioni assunte a livello ministeriale e/o sanitario).

DIDATTICA IN PRESENZA:

per tutti gli insegnamenti previsti nel Curricolo Ministeriale relativo al Piano di Studi di Indirizzo.

DIDATTICA DIGITALE:

per gli insegnamenti aggiuntivi e/o non previsti nel Curricolo Ministeriale (attuati dall’Istituto ricorrendo alla propria autonomia scolastica); al momento:

  • Storia dell’arte nel Ginnasio;
  • Spagnolo opzionale nelle classi seconde del Liceo Linguistico e del Tecnico Economico;

La partecipazione in digitale viene annotata sul registro e viene computata a tutti gli effetti nel monte ore di lezione, concorrendo alla valutazione in sede di scrutinio.

 

ATTENZIONE! SOLO per studenti e/o classi:

  • sottoposti a regime di quarantena;
  • con problemi di salute certificati incompatibili con una regolare frequenza;
  • nell’oggettiva impossibilità, certificata dall’azienda, di avvalersi del mezzo di trasporto pubblico

 l’Istituto attiva la modalità di didattica digitale integrata. Tale evenienza non è automatica ma avviene dopo richiesta scritta da parte della famiglia, per la successiva approvazione del Dirigente, che informerà tutto il Consiglio di Classe.

Per assenze che non sono dovute ai suddetti motivi e comunque di breve durata, non si attiverà alcuna didattica digitale integrata; il recupero delle lezioni avverrà,  attraverso:

  • Indicazione puntuale, nel registro elettronico, dell’attività svolta, con riferimento alle pagine  del libro e postando il link ed eventuali altri materiali utilizzati (schede, articoli, video…)
  • Possibile videoregistrazione della lezione in classe e messa a disposizione del link nel registro elettronico in corrispondenza della relativa ora di lezione.

Al rientro a scuola lo studente avrà modo di recuperare seguendo, come da routine, le indicazioni dell’insegnante.

ACCOGLIENZA CLASSI PRIME

Lunedì sarà un giorno speciale per tutti ma a maggior ragione per chi arriva in questa scuola per la prima volta.

Anche gli studenti delle prime classi sono invitate a recarsi per le 8.05 nelle proprie aule attraverso l’ingresso associato (si veda tabella sopra). I docenti hanno predisposto una serie di attività di conoscenza e di condivisione che saranno svolte nell’arco della settimana.

Si fornisce una semplice lista di rassicurazioni, consultabile cliccando sul link.

Prima di salutarvi ricordo nuovamente l’importanza del Patto Educativo di Corresponsabilità, che siamo tutti chiamati a leggere, conoscere e rispettare, come primo esercizio di cittadinanza ed educazione civica.

 

Auguro a tutti un buon inizio e ringrazio nuovamente per la collaborazione.

Il Dirigente dell’IIS Raffaello

Daniele Piccari